02 set 2009

Voi ditemi se non vi fa schifo vedere vicine queste 2 immagini.

Sono entrambe prese dai festeggiamenti in Libia....

(La nostra democrazia)


(La loro democrazia)

Ne trovate altre sul sito di "Der Spiegel".
Da noi invece girano solo articoli di questo tipo qui (clicca qui).

Ah, dimenticavo.... grazie signor Berlusconi per averci umiliato un´altra volta!

Aggiornamento:
Ringrazio Ricky che ha commentato il mio post, avvertendomi di aver interpretato le foto.... ecco cosa dice:
Sono incappato per caso nel tuo blog, di cui condivido molto. Quando ho visto la foto delle impiccagioni sono rimasto perplesso: ma e' possibile che nella kermesse del giubileo di Gheddafi abbiano fatto delle pubbliche impiccagioni? Indagando meglio ho scoperto (anche se non ne ho la certezza assoluta perche' nessuno ne parla in maniera estesa) che le foto si riferiscono ad una ricostruzione storica delle impiccagioni di dissidenti libici durante l'occupazione italiana. Le divise dei soldati infatti sembrano proprio quelle italiane del ventennio fascista. Se cosi' fosse credo che il tuo post e' del tutto inopportuno... Io cambierei "la loro democrazia" con "La nostra vecchia democrazia".

3 commenti:

Rick ha detto...

Sono incappato per caso nel tuo blog, di cui condivido molto. Quando ho visto la foto delle impiccagioni sono rimasto perplesso: ma e' possibile che nella kermesse del giubileo di Gheddafi abbiano fatto delle pubbliche impiccagioni? Indagando meglio ho scoperto (anche se non ne ho la certezza assoluta perche' nessuno ne parla in maniera estesa) che le foto si riferiscono ad una ricostruzione storica delle impiccagioni di dissidenti libici durante l'occupazione italiana. Le divise dei soldati infatti sembrano proprio quelle italiane del ventennio fascista. Se cosi' fosse credo che il tuo post e' del tutto inopportuno... Io cambierei "la loro democrazia" con "La nostra vecchia democrazia"...

Pomodorina ha detto...

Ciao Rick!
Benvenuto sul mio blog, spero che capiti spesso!
Ti volevo ringraziare per la segnalazione. Hai ragione, quelle sembrano proprio uniformi italiane!!
E mi vergogno lo stesso! Per quello che si e' fatto durante il ventennio.
Ma mi vergogno cmq ancora di piu' del fatto che un governo che dice di volerci rendere liberi, vuole contemporaneamnte avere come amico un dittatore...
In ogni caso, veramente grazie!
A presto,
Miriam

Rick ha detto...

Sottoscrivo!
Ciao!
Riccardo