28 ago 2009

Povero Bossi, troppi colpi di calore....

Sará il caldo, ma Bossi ne spara sempre delle belle! Secondo lui le voci "Berlusca+prostitute" sono messe in giro dalla mafia! Leggete qui:

...E parlando del premier ha anche aggiunto che certo non farà cadere il governo per la vicende delle feste. Ha spiegato anzi che "la storia delle donne puzza"."Berlusconi - è stato il ragionamento del ministro delle Riforme - è odiato dalla mafia. Ho pensato che la roba delle donne sia per quel problema lì. La legge sul sequestro dei beni dei mafiosi ha fatto loro un male enorme". Quindi ha messo in guardia Berlusconi: "Stai attento perché quelli non perdonano". da www.ilgiornale.it

Nessun commento: