16 set 2008

C.V.D.

BERLUSCONI-MILLS: LEGALI CHIEDONO RINVIO UDIENZA
I legali di Silvio Berlusconi, Niccolo' Ghedini e Piero Longo, hanno depositato una istanza nella quale chiedono il rinvio dell'udienza di venerdi' del processo in cui sono imputati il premier e l'avvocato inglese David Mills, per corruzione in atti giudiziari. La richiesta di rinvio e' motivata dagli impegni parlamentari dei due avvocati nelle commissioni Giustizia di Camera e Senato. Venerdi' il processo riprende dopo la pausa estiva e l'entrata in vigore del Lodo Alfano. In base a questa legge, gli avvocati del presidente del Consiglio potranno domandare la sospensione del processo.

3 commenti:

Vladimiro ha detto...

Non ho più parole.
Solo il vomito che mi assale.
ciao
V.

Gianluca ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Corace ha detto...

purtroppo in democrazia (ma non troppo) è quello che hanno scelto gli italiani!!!!
Mi comincio a vergognare del mio paese e pensare che il Presidente Napolitano va in giro a dire a tutti che dobbiamo essere patriottici!!!
Perchè ha firmato quella legge canaglia?

SONO TUTTI UGUALI, tranne criptonite DI PIETRO!!!!!