30 gen 2008

Il buongiorno si vede dal mattino

Stamattina mi sono svegliata bene: ho dormito un sacco, fuori c'è il sole, non fa freddo, il treno era puntuale, ho persino trovato l'autobus per arrivare in ufficio (evitanto una camminata tra lo smog romano).
Ebbene, ho avuto poi la malaugurata idea di leggere le notizie del giorno ed ho trovato questa:

Processo Sme, Berlusconi assolto: "Il falso in bilancio non è più reato"
Era stato, infatti, proprio durante il governo Berlusconi che il reato di falso in bilancio era stato derubricato. Una interpretazione, quest'ultima, che è stata accolta dai giudici.
(qui trovate un approfondimento sul tema)

Di colpo il mio buonumore è sparito. Non c'è proprio nulla da essere felici!
Se i veri delinquenti non vengono condannati, perchè arriva la prescrizione oppure si fanno una legge ad-hoc, come si fa a credere in chi in questo momento amministra il nostro Paese?
Non mi piace l'idea che per colpa di questi furbetti, nessuno creda più nello Stato, nella giustizia e nelle istituzioni. Soprattutto perchè non ci sono solo approfittatori e farabutti, ma anche persone oneste e corrette.

Secondo voi, come si può uscire fuori da questo problema?

25 gen 2008

ACQUALATINA..... 6 arresti!!!!!! Era ora!

Tra tante cose brutte.... 1 notizia bellissima!



Martella, stai bene li, agli arresti domiciliari!

INCIVILI!!!




Ma vi sembrano cose da fare in un aula del Senato??? Vergognatevi ed abbiate un pò di contegno! Non c'è nulla da festeggiare, l'Italia e in crisi e invece di fare i cafoni, bisognerebbe fare i SERI!!!
Non ho parole....

24 gen 2008

Oggi è la Giornata della Memoria

E voglio pubblicare il testo di questa canzone di Guccini... molto bella... ogni volta sentirla mi fa venire i brividi...

Auschwitz

Son morto con altri cento, son morto ch' ero bambino,
passato per il camino e adesso sono nel vento e adesso sono nel vento....

Ad Auschwitz c'era la neve, il fumo saliva lento
nel freddo giorno d' inverno e adesso sono nel vento, adesso sono nel vento...

Ad Auschwitz tante persone, ma un solo grande silenzio:
è strano non riesco ancora a sorridere qui nel vento, a sorridere qui nel vento...

Io chiedo come può un uomo uccidere un suo fratello
eppure siamo a milioni in polvere qui nel vento, in polvere qui nel vento...

Ancora tuona il cannone, ancora non è contento
di sangue la belva umana e ancora ci porta il vento e ancora ci porta il vento...

Io chiedo quando sarà che l' uomo potrà imparare
a vivere senza ammazzare e il vento si poserà e il vento si poserà...

Io chiedo quando sarà che l' uomo potrà imparare
a vivere senza ammazzare e il vento si poserà e il vento si poserà e il vento si poserà...

23 gen 2008

Unione Europea: l'indirizzo IP è "informazione personale"

Bene! Aumenta la quantità di dati che sono considerati "dati sensibili" (quindi, privati)
Questo articolo ci spiega come verremo tutelati dai cattivoni che ci vogliono rubare il prezioso IP!

via downloadblog.it

22 gen 2008

Notizie varie: ecco cosa mi ha colpito oggi....

* Le Poste nel caos: milioni di lettere ferme nei depositi, distribuzione in tilt La situazione più grave a Milano: ferme 200 tonnellate di corrispondenza. Tra le cause il progetto di riorganizzazione, gli scioperi e la mancanza di mezzi
Ho sempre pensato che la mia posta venisse persa/rubata... più di una volta pacchi e lettere a me inviate non sono arrivate a casa... quanto mi dava fastidio!!!!! Ora la situazione è pure peggiorata! Per fortuna però esistono le mail, anche se mi è sempre piaciuto scrivere e ricevere lettere... ma di questi tempi, meglio non rischiare, affidiamoci alla tecnologia!

* Chiude il portale turistico Italia.it una vetrina costata molto cara Dopo polemiche e critiche da più parti, il sito non è più operativo. Doveva promuovere l'immagine del Paese ma non ha mai funzionato
A proposito di tecnologia, ecco come il nostro bel paese butta dalla finestra sette milioni e rinuncia ad una grande opportunità di far conoscere le nostre bellezze nel modo più semplice e veloce! Mi sorge una domanda.... ma come hanno fatto a spendere tutti quei soldi!?!?!?! A chi hanno affidato l'appalto??? Comunque, se sul vostro browser scrivete www.italia.it, otterrete questa simpatica finestra:già che ci siete, leggete pure qui

* Pianura: anche i fanghi dell'Acna di Cengio tra i veleni sepolti sotto quella collina IL RETROSCENA. Già otto anni fa una commissione parlamentare ne accertò l'arrivo a Pianura. Un disastro ancora da quantificare
La commissione parlamentare non si deve preoccupare, pian piano il disastro ambientale finirà, tutti i rifiuti tossici verranno trasferiti a poco a poco nelle nostre pancie (magari sotto forma di una bella caprese).... Comunque mi chiedo, 8 anni non sono sufficienti per fermare questo scandalo? (evidentemente no!). Date una occhiata a questo link qui.

Cade o non cade ?

Il governo, intedo!



d'altronde, c'è grossa crisi!

21 gen 2008

Ammazza quanto è brutta!

 


E non mi venite a dire che la mia è solo invidia! E' davvero brutta, e per quanto s'è tirata, non sembra più lei!
(se non l'avete riconosciuta, è Nicole Kidman)

18 gen 2008

Twit Twit Twit



Trovate la morale!

Ottimisti, nonostante tutto

Non sappiamo ancora quali siano esattamente gli elementi che hanno spinto la magistratura di Santa Maria Capua Vetere a ordinare l'arresto di Sandra Mastella e di più o meno tutto lo stato maggiore dell'Udeur campano. Già ora però sappiamo che il ministro dimissionario e i suoi familiari erano al corrente del blitz almeno da martedì sera. Non per niente Carlo Camilleri, il consuocero del Guardasigilli, sospettato di essere il fulcro di un'organizzazione che pilotava le nomine pubbliche e gli appalti in provincia di Caserta, dodici ore prima delle notifiche delle ordinanze di custodia cautelare, si era fatto ricoverare in ospedale. Il discorso di Mastella in parlamento e gli attacchi a tutta la magistratura, sottolineati da continui applausi bipartisan dell'emiciclo, erano dunque stati pianificati durante la notte.

Anche quello di Mastella è insomma stato un blitz ben ragionato con tre obiettivi. Il primo, semplicissimo, raccogliere il maggior numero di attestati di solidarità possibili. Il secondo, dichiarato, ma più difficile, ottenere finalmente l'approvazione della legge che vieterà ai giornali di pubblicare il contenuto di quasi tutti gli atti giudiziari. Il terzo, far passare in secondo piano il fatto che anche il ministro della Giustizia è indagato.

Tutto questo, al di là del merito dell'inchiesta, è «scandaloso». E a dirlo ormai non sono solo pochi giornalisti, qualche politico costretto a barcamenarsi tra il tentativo di non far cadere il governo Prodi e la necessità di non tradire definitivamente un elettorato che sa bene come è stata gestita la cosa pubblica in Campania. Ormai lo affermano persino i vertici delle camere penali. Gli avvocati Oreste Dominioni e Renato Borzone, presidente e segretario dell'associazione dei legali, oggi hanno dichiarato: «Ancora una volta un'iniziativa giudiziaria nei confronti di personalità istituzionali determina attacchi alla magistratura da parte del mondo politico quasi senza distinzioni di schieramento. Di fronte all'insurrezione della politica e alle accuse di mancato rispetto delle garanzie processuali e di strumentalizzazione dell'azione giudiziaria che già si rilevano dalle prime prese di posizione odierne deve anzitutto ribadirsi che il merito di un procedimento penale in corso non può essere soggetto a critiche politiche, sia che riguardi esponenti politici che cittadini comuni. E' dunque grave, scandalosa ed incomprensibile la schizofrenica valutazione del mondo politico, senza distinzione di schieramento, che interviene in difesa dei principi di garanzia e di civiltà giuridica solo allorché la vicenda riguardi determinati soggetti, e si disinteressa invece del rispetto delle garanzie, del funzionamento del sistema giudiziario, delle grandi riforme liberali e democratiche in materia di giustizia nella quotidiana attività politica».

Traduzione: se in prigione ci finisce un extracomunitario, se i processi durano dei lustri, se le vittime dei reati non vengono risarcite, nessuno dice una parola. Ma se si tocca uno di loro, apriti cielo.

Anche per i professionisti che per anni li hanno assisti nelle aule di tribunale è ormai chiaro come quella dei politici, salvo poche eccezioni, sia davvero una casta. Per questo, nonostante tutto, c'è da essere ottimisti: il Paese è meglio di loro.
Peter Gomez
via http://voglioscendere.ilcannocchiale.it/

16 gen 2008

Qualcuno vuole un pò di caco cola?

Al cattivo gusto non c'è mai fine


Ok, ho già visto gioielli brutti, ma proprio brutti, ma questo li batte tutti! Quelle che vedete sopra, sono un paio di ciglia che potete portare attorno al collo! Mammamia che orrore! E sono fatte pure con veri capelli umani.... che gusto! Li ha fatti lei, nel caso in cui li vogliate comprare... (il prezzo varia dai 30 ai 38$)...
Sempre sua è questa altra collana qui
che dire... con 125$ vi portate a casa una collana fatta con vere uova di quaglia.... bhè, con 2 euro io me ne faccio una con le uova di gallina!

via www.thefashionpolice.net

11 gen 2008

Il grafo del mio blog!

Gurdate che bel disegnino che crea il mio blog!

Provate anche voi col vostro, qui

Alla ricerca dell' ADSL...

Da un pò di tempo in casa abbiamo deciso di far entrare in famiglia la tecnologia! Vorremmo avere nientepopòdimenochè la adsl flat!! Ehhhh mammamia che lusso! (è quello che ho pensato io, considerando che da quando sono piccola nella mia casa l'argomento "telefono" è un tabù)

Insomma, piena di speranze, ho iniziato a fare un pò di ricerche per approfittare dei saldi che perfino i provider sono costretti a fare...
non avendo più un contratto Telecom, ho subito abbandonato l'idea di Alice (peccato, perchè la conosco bene ;) ), e ho studiato gli altri provider, almeno quelli più famosi, (premetto che Fastweb l'ho subito scartato perchè è troppo caro e 20 mega di velocità è esagerata per noi):
Non so se ve lo immaginate, ma come avviene in altri settori, l'offerta finale fatta dalle diverse compagnie, in fondo è sempre la stessa (ed è una fregatura, almeno a mio giudizio!). Ecco cosa ho constatato dopo essermi fatta un pò di conti...
  1. Una volta che stipuli un contratto con tutti "loro" (della durata di 12 mesi per Tele2 e Tiscali, e di addirittura 18 mesi con Libero), sei fregato!!!! O ti tieni il contratto per tutta la sua durata, oppure paghi una penale dai 40 ai 60 euro!!! Assurdo!(tra i 4 punti, questo è quello che mi da più fastidio!)
  2. Tutte queste promozioni, sconti, mesi gratuiti, in realtà si equivalgono tra tutte le compagnie, e in finale il costo annuo è più o meno lo stesso...
  3. I 7-8 mega promessi, in verità, non sono quasi mai raggiunti, quindi pago un servizio che nella pratica non avrò quasi mai!
  4. In realtà, tra tutti i provider, posso scegliere solo Tele2 (il peggio dei peggio), perchè non ho più Telecom come gestore della mia linea telefonica (e voglio tenermi Tele2, non cambiare più!)
Presa dallo sconforto, ho deciso di abbandonare l'idea di affidarmi a questi baracconi... e ho pensato... ma magari una bella wifi a 1 mega, tranquilla, non troppo costosa, senza spese di disdetta contratto, potrebbe fare al mio caso... in fondo con l'adsl ci devo solo navigare e parlare con skype... mica devo mettermi a scaricare giga di file! E ho trovato questa compagnia, sconosciuta in italia, ma già usata dai miei amici: www.dandoo.it. Fa buoni prezzi, e sopralluogo gratuito per la verifica della copertura del segnale. Inoltre tutti mi dicono che una loro antenna è proprio in cima al mio palazzo! Insomma, lunedì mattina vengono a fare una prova, e vedremo se la cosa si può fare!
Vi farò sapere, e se avete domande sulle flat del momento, chiedetemi, ormai sono esperta! :)

08 gen 2008

Anno nuovo, Blog nuovo!

Benvenuto nuovo anno!
E benvenuto blogspot! Diciamo tutti insieme (finalmente) addio al vecchio dominio www.pomodoriverdifritti.ilcannocchiale.it
e ripetiamo: "
Evviva www.pomodoriverdifritti.blogspot.com!!!"

E' da molto tempo che do ritoccatine a questo nuovo blog, ed ora è giunto il momento di usarlo... e quale è il giorno migliore se non quello del primo post dell'anno??

Ne approfitto per pubblicare una foto che rappresenta le mie ferie natalizie....

Metro Arcobaleno

E a voi, come sono andate le ferie?